In stock

Agricoltura e viticoltura di precisione e remote sensing

195,00

Il corso in agricoltura di precisione, viticoltura di precisione e remote sensing si propone di fornire i concetti fondamentali delle tecniche di agricoltura di precisione tramite tecnologie di telerilevamento remoto con droni, satelliti e relative metodologie di analisi dei dati.

Nel corso saranno affrontati gli aspetti pratici ed economici così come lo stato dell’arte delle varie tecnologie sul mercato, concentrandoci in particolare sul settore vitivinicolo. Si descriveranno le metodologie di acquisizione ed elaborazione delle immagini multispettrali per ottenere mappe di indice di vegetazione e mappe di prescrizione per le operazioni agricole. Alla fine del corso, i partecipanti avranno a disposizione tutte le informazioni sugli strumenti impiegabili in agricoltura di precisione.

Obiettivi professionali

Il corso è rivolto a formare professionisti di agricoltura 4.0 interessati a diffondere presso aziende agricole, consorzi agrari e associazioni di categoria tecniche e metodologie di agricoltura di precisione e digitale per la salvaguardia ambientale e il miglioramento delle rese agricole. Agronomi, periti agrari, agrotecnici, ricercatori, geometri, ingegneri, operatori e piloti di droni avranno la possibilità di apprendere a 360° tutte le possibilità offerte dagli strumenti di agricoltura di precisione.

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi del corso sono orientati all’apprendimento teorico-pratico dei concetti di agricoltura e viticoltura di precisione e sulle conoscenze di telerilevamento tramite drone con relativa analisi dei dati multispettrali, per ottenere mappe operative o di prescrizione. Il corso consentirà di avere una panoramica completa su tutti gli strumenti tecnologici utilizzabili in campo per acquisire ed elaborare dati di vario tipo.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

    * Campi Obbligatori
    In relazione all'informativa (Privacy Policy, art. 13 e art. 14 GDPR 2016/679), che dichiaro di aver letto,

    Docenti

    Niccolò Bartoloni
    50 anni, agronomo ed enologo. Laurea Magistrale in Agraria presso l’Università degli Studi di Firenze. Specializzazione post-laurea in viticoltura ed enologia presso l’Università degli Studi di Milano. Vent’anni di esperienze in direzione tecnica e commerciale per medio-grandi aziende vinicole italiane (Umbria e Chianti), dove ha lavorato spesso come direttore. Certificatore per l’agricoltura biologica, assegnista di ricerca presso l’Università di Firenze per progetti di agricoltura di precisione, pilota di droni.

    Simon Paolo Kartsiotis
    32 anni, ingegnere aerospaziale. Laurea Magistrale in Ingegneria Aerospaziale presso Università di Pisa. Più di 7 anni di esperienza nella progettazione ingegneristica, calcoli strutturali/aerodinamici e gestione di progetti nel settore industriale, automobilistico, Formula 1, navale, aeronautico e spaziale. Più di 5 anni di esperienza in applicazioni di agricoltura di precisione, metodologie di rilevamento aereo di immagini e analisi. Ricercatore presso il CREA (Consiglio Italiano per la Ricerca in Agricoltura) e pilota di droni.